Le Diete più Efficaci

diete dimagranti equilibrate

Se siete alla ricerca di una dieta per perdere peso in modo sano ed equilibrato, è importante sceglierla con cura senza pericolosi digiuni o alimentazioni suggerite da amiche e senza una vera consulenza da un professionista.

Scopriamo insieme quali sono le diete più efficaci per dimagrire in poco tempo ma con effetti duraturi; si caratterizzano per essere facili da seguire, veloci ed efficaci a volte però anche un pò rigide. Quest’ultime però sono quelle definite a “effetto urto”, ovvero che durano poco e servono principalmente a sgonfiarci e a velocizzare il metabolismo, assicurando però buoni risultati. 

Importante: in ogni caso, prima di iniziare una qualsiasi dieta, è necessario rivolgersi a un nutrizionista che sarà in grado di indirizzarti nella giusta scelta anche in base al tuo stile di vita, vediamo comunque quali sono le più seguite e gettonate.

Diete Dimagranti Efficaci

La fretta e la pigrizia sono i nemici più importanti da combattere!

Il primo passo è quello di evitare diete drastiche e rapide, integratori vari e restrizioni caloriche totali: lo sbaglio più grande che potrebbe portare a conseguenze pericolose!

Risulta invece fondamentale, mantenere un’alimentazione equilibrata scegliendo prodotti che stimolano il metabolismo, quindi ricchi di fibre, che favoriscono la digestione e ci aiutano a dimagrire mangiando, senza dimenticare di svolgere una costante attività fisica, così da restare in forma tutto l’anno.

Le diete che funzionano davvero e non arrecano danni sono quelle progressive, ovvero che permettono di dimagrire senza perdere forza e vitalità. Vediamo quali sono le più famose:

Una delle diete più efficaci per perdere peso e depurare l’organismo: dove si fa largo uso di questo agrume dalle proprietà depurative e drenanti. 

Il limone verrà bevuto, diluito in acqua al mattino prima della colazione, oltre ad utilizzarlo come condimento di verdura, legumi, pesce e carne. Si tratta di una dieta d’urto che fa perdere peso in poco tempo e che deve essere seguita al massimo per 10 giorni. 

Nei primi 3 giorni servirà per depurare l’organismo, dopo ci sarà una fase di 7 giorni nei quali si segue un menù che può far perdere fino a 3 chili, in quanto gli unici alimenti ammessi sono: limone, pesce, carne bianca, verdure, legumi e frutta. Trascorso questo breve periodo ci si rivolge al nutrizionista per seguire un’alimentazione bilanciata che non faccia riprendere i chili persi. 

Altra dieta definita d’urto, che utilizza il riso come alimento dal potere saziante e depurativo che aiuta a eliminare le tossine, combattendo la ritenzione idrica.

Primi 3 giorni disintossica l’organismo, mentre nei successivi 9 giorni ci sarà la fase più rigida in quanto si prevede il prevalente consumo di riso. Gli alimenti concessi sono pesce, carne bianca, verdure e ortaggi. Una volta terminata si potrà seguire un’alimentazione varia ed equilibrata, così da mantenere il corretto peso forma.

Una delle diete più efficaci, più lunghe da seguire, con meno privazioni ma con effetti a lungo termine. Con questa dieta risulta possibile perdere 3 chili in 15 giorni senza però mai perdere forza e vitalità.

La dieta a zona è povera di calorie e composta dal 40% di carboidrati, 30% di proteine e dal 30% di grassi: una delle poche raccomandazioni è quella che tra un pasto e l’atro non passino più di 5 ore. 

Gli alimenti assolutamente da evitare sono pasta, riso, carni grasse, salumi e dolci.

In questo caso, gli alimenti sono consigliati in base al gruppo di appartenenza: un regime alimentare che promette di dire addio all’effetto yo-yo, ovvero quando i chili “salgono e scendono”.

Secondo gli ideatori, ad ogni gruppo sanguigno corrispondono determinate caratteristiche che incidono su metabolismo, sistema immunitario, peso forma, patologie e intolleranze, quindi la giusta combinazione alimentare fa perdere peso e mantiene uno stile di vita sano ed equilibrato.

Esempio, chi appartiene al gruppo A, dovrà scegliere il consumo di pesce, carni bianche e verdure e svolgere attività fisiche come yoga o pilates. Seguire un regime alimentare del genere comporta non solo la perdita di peso ma anche di ritrovare il benessere generale.

Se vuoi perdere fino a 10 chili in modo sano e duraturo questa è la dieta ideale, grazie al giusto bilanciamento di lipidi, proteine e carboidrati. 

Questa è una dieta lunga, ma che promette di perdere 10 chili in sei mesi in modo graduale e senza troppe rinunce, che garantisce un dimagrimento duraturo rispettando le giuste proporzioni dei nutrienti che si trovano nella dieta mediterranea. Ogni giorno poi non devono mai mancare gli spuntini a metà mattinata e metà pomeriggio.

Cura dimagrante: consigli

Nelle diete per perdere peso, vogliamo consigliarti alcuni piccoli consigli:

Importante: non seguire diete che si basano su una riduzione drastica e veloce del metabolismo basale, questa opzione si oppone alla perdita di peso anzi, non appena si ricomincia a mangiare, tutti i chili persi vengono riacquistati in poco tempo con tanto di interessi!